Organizzazione aziendale: quando cambiare è necessario

Ci sono dei momenti, nella vita di un’impresa, in cui rivedere l’assetto organizzativo è indispensabile. Aprirsi a nuovi mercati, affrontare un passaggio generazionale, gestire un cambio al vertice sono solo alcuni esempi di fasi delicate che possono comportare la necessità di una revisione dell’organizzazione aziendale.

Conoscere lo status quo per favorire il cambiamento

La revisione non può prescindere da una conoscenza approfondita dello stato in cui si trova l’impresa. Mappare i processi è il primo passo fondamentale per rendersi conto delle eventuali criticità, così da intervenire tempestivamente.
In questo frangente, è utile affidarsi all’esperienza di consulenti esterni, che possono adottare un punto di vista imparziale sull’andamento aziendale e individuare precisamente come viene gestito il flusso “principe” di acquisizione-preventivazione-evasione degli ordini.
Cruciali, in ogni caso, sono la fiduciosa collaborazione da parte della presidenza, del management e di tutti i collaboratori e la presenza di una cultura all’interno dell’impresa legata ai numeri e abituata al controllo di gestione: solo dati certi e metodi di misurazione adeguati possono sostenere il disegno della mappa dei processi ed evidenziare quelle che sono le modifiche da effettuare.

organizzazione aziendale

Ricorrere a strumenti appropriati

Durante la progettazione della riorganizzazione aziendale, il consulente non può prescindere dall’adottare tecniche e strumenti in grado di favorire la condivisione delle informazioni all’interno dell’impresa e di promuovere l’adozione di procedure di lavoro standard.
Solitamente si ricorre alle interviste al personale, singole o di gruppo, in questo caso mettendo in campo metodi come quelli del visual thinking, e all’elaborazione di schemi che fissano i contorni delle attività svolte da migliorare.
Una volta stabilito il quadro generale in cui ci si muove, è possibile proporre nuove linee guida per lo svolgimento del lavoro, dare vita a processi efficaci e ben distribuiti, in cui siano chiari ruoli e competenze, e, in definitiva, offrire un servizio migliore al cliente finale.

Sinedi affianca da tempo le aziende nel percorso di riorganizzazione aziendale, adottando strumenti ad hoc come ad esempio iGrafx. Se anche la tua impresa ha bisogno di un riassetto, contattaci.

Photo credit: Unsplash