Gestire i progetti: lo stile Sinedi

Progetti di cambiamento, progetti di sviluppo, progetti strategici, progetti di crescita ecc.

Ogni azienda è impegnata in uno o più progetti che necessitano di essere seguiti con cura e attenzione e che richiedono competenze specifiche ed esperienza per la loro implementazione.

La gestione di un progetto, di qualunque tipologia, è un’attività tutt’altro che semplice: il project manager ha la responsabilità di gestire e organizzare le risorse a disposizione, sia monetarie che umane, di rispettare le tempistiche prestabilite e raggiungere gli obiettivi prefissati all’inizio del percorso.

Molte aziende non hanno al proprio interno l’expertise necessaria per gestire questo tipo di attività e l’affidarsi a consulenti esterni, come Sinedi, può essere una soluzione per la corretta gestione di questi processi.

Durante gli oltre 18 anni di attività di Sinedi abbiamo avuto la possibilità di seguire moltissimi progetti per numerose tra le più importanti realtà del territorio, affiancando i loro team nella gestione e implementazione delle attività. Il nostro approccio si basa sull’esperienza e sulla continua ricerca di nuove metodologie: guidiamo e accompagniamo il personale aziendale, mai sostituendosi ad esso, allo scoperta di nuovi approcci, rendendolo sempre attore attivo e protagonista di tutte le fasi e con piena disponibilità nel condividere know-how, idee e visioni complementari.

La nostra attività di affiancamento nella gestione dei progetti inizia sempre con un’analisi dello status quo dell’azienda e della sua organizzazione.
Questa prima, e fondamentale, fase è utile a capire quali sono le principali dinamiche interne all’impresa: le informazioni raccolte consentono di definire correttamente gli obiettivi – chiari, semplici e misurabili – che si vuole raggiungere con il percorso progettuale.

Definito il punto di arrivo è necessario tradurre in azioni concrete gli obiettivi fissati ad inizio progetto. In questa fase è essenziale prendere decisioni consapevoli e attuabili: l’organizzazione e la valorizzazione delle risorse interne, la definizione delle tempistiche di attuazione delle diverse attività e le modalità di gestione di tutti gli elementi in gioco sono le azioni principali di questa fase.

Una volta che il progetto entra nel vivo, come consulenti continuiamo ad affiancare il cliente nell’attuazione delle azioni pianificate, monitorando in itinere assieme al team aziendale i risultati e le tempistiche dei diversi step, con lo scopo di individuare eventuali interventi correttivi per il raggiungimento degli scopi ultimi di tutto il percorso di progetto.

La nostra esperienza nella gestione dei progetti può aiutare anche la tua impresa nelle fasi di cambiamento e a definire con chiarezza le diverse fasi del percorso verso i giusti obiettivi.

Contattaci per una consulenza personalizzata e scopri i nostri servizi.


Laura Agnoletto

All author posts